Archivi Blog

L’ITALIA DEI MONTI

Finalmente un governo senza nani e ballerine, non sembra vero! Okay, sono tutti cattolici e benestanti, quindi lontani dal nostro sentire, di gay manco l’ombra, tranne nelle file della Lega (:P), ma forse con loro (coi nuovi ministri, non con quelli della Lega!) si ricomincia a parlare di sviluppo.

Hanno rimesso l’ICI. E meno male! I Comuni sono quelli che danno i segni più tangibili del fatto che le nostre tasse servono a qualcosa: tappano i buchi sui marciapiedi, aiutano le scuole, sostengono la cultura locale… Mica le Province! che quelle lì bisognerebbe toglierle tutte. Ah, signora mia… Le regioni sì, ma senza il figlio del gerarca fascista responsabile della strage di Valaperta, che quelli lì… tutta una razza!

Alessio, casalinga disperata da 17 anni

DAI CAZZO!

Oh, è finalmente uscita la lista dei primi 10 nomi di politici che vivono una terribile contraddizione, che difendono valori bigotti e conservatori e si oppongono ai diritti glbt, negando la propria natura. Fare outing (rivelare che qualcuno è gay) ha suscitato molte critiche nella stessa comunità gay italiana… Ragazzi, essere gay non è mica una cosa brutta! Io la vedo così: ora che tutti lo sanno, queste persone non avranno più il problema di fare da soli il fatidico coming out, un passo molto sofferto da tutti i gay proprio per il motivo che in questo Paese si continua a pensare che essere gay è brutto, cattivo e bastardo! E invece no. E poi sù, cosa nascondiamo… DAI CHE LO SANNO TUTTI!

Tiè

Alessio Gay, anzi OMOSESSUALE, O-MO-SES-SUA-LEEEEEEE

Aggiungo anche qui i nomi, perché no? FERDINANDO ADORNATO, MARIO BACCINI, PAOLO BONAIUTI, ROBERTO CALDEROLI, MASSIMO CORSARO, ROBERTO FORMIGONI, MAURIZIO GASPARRI, GIANNI LETTA, MARCO MILANESE, LUCA VOLONTE’.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: